Festa “DA UN CURTIF A CHE L’ATRI”, 3° FESTinVAL “Il dì e la nuét”.

La festa “Da un curtif a che l’atri” 2015, organizzata dalla Pro Loco di Tramonti di Sotto all’interno del 3° FESTinVAL, è un’occasione per scoprire la Val Tramontina e i  suoi prodotti tipici. Tra questi la pitina (una polpetta di carne di montone o pecora affumicata con erbe aromatiche), il pistùm (un piatto realizzato con foglie di rape e una polentina liquida di farina di mais), il formaggio salato (formaggio tenero di puro latte lasciato insaporire nelle saline), il formaggio dal cìt (formaggio fermentato, macinato e ricoperto di panna, pepe e aromi) e molti altri.

Dal 7 al 9 agosto Sottosopra partecipa alla festa “Da un curtif a che l’atri” (festa nei cortili) con dimostrazioni didattiche della produzione artigianale di formaggio, degustazioni e stand gastronomico. Ci puoi trovare, a partire dalle ore 10.00, presso l’Antica latteria di Tramonti di Sotto (PN), in Via Roma 11.

FESTA “DA UN CURTIF A CHE L’ATRI”,  3° FESTinVAL “Il dì e la nuét”.
PROGRAMMA 3° FESTinVAL “Il dì e la nuét”.

 

07/09 agosto – “Da un curtif a che l’atri”

La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regolamenta l'utilizzo dei cookie. Se continui navigando accetti la nostra politica di cookies. Per maggiori informazioni leggi la privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi