Caseificio-formaggioIl mini caseificio si trova nella ex latteria turnaria di Tramonti di Sotto (PN), in Via Roma 11.

Anticamente le latterie turnarie erano presenti in molti paesi. Perché turnarie? Gli allevatori ogni mattina portavano il latte munto e a turnazione erano coinvolti nella caseificazione. L’importanza economica e sociale delle latterie turnarie era enorme. Gli allevatori risparmiavano tempo, legna per il fuoco e spazio per la stagionatura dei formaggi attraverso una forma di gestione collettiva del loro prodotto e del loro lavoro.

E’ possibile visitare il laboratorio, allestito di recente, e l’antica latteria attrezzata con macchinari ed utensili di un tempo. Al primo piano dell’edificio si trova il museo archeologico permanente e in una sala adiacente vengono ospitate mostre e iniziative realizzate dal Comune di Tramonti di Sotto o da Associazioni locali. Al piano terra, adiacente al mini caseificio, si trova il punto vendita.

 

DAL LATTE AL FORMAGGIO
Come si fa il formaggio?

Utilizzando circa 50 litri di latte, munto dalle pecore della nostra fattoria, si ottengono tre forme di formaggio pecorino semi cotto e 12 ricotte. La lavorazione artigianale che consente questa trasformazione avviene in circa tre ore. Utilizzando una piccola dose di caglio (di vitello o di capretto) il latte a crudo (non pastorizzato) si trasforma in cagliata. La cagliata viene rotta a mano con l’ausilio di una frusta, portata alla temperatura di 42°C e riposta in fuscelle da circa tre chili ciascuna. Il liquido che rimane non è più latte e non è ancora siero, contiene quelle proteine che portate ad una temperatura elevata (circa 85°C) affiorano in superficie diventando ricotta. La ricotta viene raccolta con delicatezza e riposta in fuscelle da 350 gr.

Vuoi saperne di più?

Scoprirlo partecipando alle nostre dimostrazioni. Potrai vedere il processo di trasformazione passo dopo passo, come si utilizzano i diversi utensili e assaggiare la cagliata appena fatta. Se vuoi sapere le date delle prossime dimostrazioni, contattaci.